Blog

Indietro

Anche le Olimpiadi hanno un valore

scritto il 30/07/2012

Un interessante studio di Brand Finance stabilisce quale sia il valore del brand dei giochi olimpici.

Il primo aspetto importante è che il brand dei giochi olimpici è oggi il secondo brand al mondo dopo quello di Apple. Avete presente la mela morsicata? Il suo valore è stimato intorno ai 70,6 miliardi di dollari ben al di sopra del secondo posto, quest'anno raggiunto dai giochi olimpici con 47,6 miliardi.

La seconda notizia di rilievo è che il brand olimpico ha praticamente raddoppiato il suo valore rispetto a Pechino 2008. L'aumento del valore coincide con l'incremento dei ricavi del Comitato Olimpico Internazionale (CIO) per oltre 5 miliardi con un costo di gestione che incide per circa il 10% sui ricavi permettendo così un investimento sullo sport globale di 4,6 miliardi di dollari.

La differenza in queste Olimpiadi di Londra l'ha fatta la cessione dei diritti televisivi aumentati del 51% rispetto a Pechino 2008.

Il risultato è quello di poter disporre di 4,6 miliardi di dollari per aiutare lo sviluppo dello sport in tutto il mondo ma anche Londra ne avrà il suo bel vantaggio, si parla di un beneficio netto per l'economia inglese di 25 miliardi di dollari.

Il brand, o la marca per dirla in italiano, è ciò che ci qualifica sul mercato e che ci differenzia dall'offerta della concorrenza, pensateci quando deciderete di fare il nuovo logo e l'immagine della vostra azienda...

Buone ferie a tutti

Raffaele Vacca


logo, brand




Commenti

antonio cavallaro
Hai ragione Raffaele, spesso le aziende non si soffermano molto sull'importanza del logo e su quello che può rappresentare agli occhi dei possibili clienti. Grazie per i tuoi suggerimenti sempre puntuali. Buone Vacanze.



Inserisci un commento

Nome

Commento

Inserisci commento


Invia a un amico

Invia questo messaggio a

Il tuo indirizzo e-mail

Messaggio (opzionale)

Invia