Blog

Indietro

Le statistiche principali di un sito web

scritto il 23/07/2010

Le statistiche di un sito web sono importanti per capire l'andamento del sito stesso e i risultati dei nostri investimenti in operazioni di marketing.
Solo in questo modo possiamo conoscere quante persone visitano il nostro sito, cosa cercano, da dove arrivano e se ritornano.

Possiamo ottenere questi dati tramite due tipologie di strumenti diversi: i log analyzer e web analytics. Questi possono essere usati insieme ma anche singolarmente, infatti pur usando sistemi differenti e restituendo valori diversi permettono entrambi di fare una buona analisi degli accessi al proprio sito web.

Vi parlerò in un'altra occasione della differenza fra questi due strumenti mentre oggi voglio mostrarvi quali sono i dati più significativi che possiamo estrapolare per capire se il nostro sito funziona.

Il dato principale secondo molti è il numero di visite che il nostro sito raccoglie. Questo è vero ma per la maggior parte dei siti il dato più importante è il numero di visitatori unici del sito. Infatti questo rappresenta quante persone diverse, o più precisamente dato che parliamo di informatica, il numero delle connessioni di rete arrivate sul nostro sito. E' sicuramente importante crearsi un pubblico fedele che ritorni spesso a leggere le nostre news o a vedere i nostri lavori ma è ancora più importante rivolgersi a persone diverse giorno dopo giorno che possano diventare fedeli visitatori del nostro sito web.

Il secondo dato da guardare con attenzione è da dove arrivano i visitatori al nostro sito. Questo ci può dire se siamo talmente conosciuti e quindi visitati da persone che inseriscono direttamente il nostro indirizzo sul browser oppure se veniamo visitati tramite link presenti su altri siti. Fra questi riveste una particolare importanza il numero di link che riceviamo dai diversi motori di ricerca. Infatti se investiamo
sull'ottimizzazione per i motori di ricerca possiamo testare facilmente tramite questo valore se il lavoro fatto funziona o meno. Inoltre su questo argomento le statistiche ci restituiscono un ulteriore dato molto interessante e cioè le frasi ricercate sui motori di ricerca che hanno prodotto la visita al nostro sito. In questo modo possiamo non solo sapere se siamo visti sui motori ma anche se lo siamo per i termini più importanti per il nostro business.

E' da analizzare a fondo anche il dato delle pagine più visitate dai nostri utenti. Questo ci permette di capire quali sono le informazioni più interessanti che forniamo e quali sono le più fruibili da parte degli utenti. Inoltre tramite questi valori possiamo capire se il nostro sito è usabile o se si deve intervenire per rendere più comprensibile la struttura delle informazioni che mettiamo a disposizione.

Queste sono solamente alcune dei dati che possiamo scoprire guardando le statistiche del sito web. Chiunque abbia interesse verso il web e investa sul proprio sito internet dovrebbe leggerle almeno una volta al mese. Se non lo hai mai fatto richiedile al tuo fornitore di hosting o alla web agency che ha sviluppato il sito web.

Massimo Boero


statistiche, sito web, visite, visitatori






Inserisci un commento

Nome

Commento

Inserisci commento


Invia a un amico

Invia questo messaggio a

Il tuo indirizzo e-mail

Messaggio (opzionale)

Invia